Linguine di farro con vongole e datterini

 

Sapete tutti il perché dell’abitudine a consumare il pesce di venerdì?

Una pratica cattolica a rispetto del “giorno di magro” che imporrebbe ai fedeli di non consumare carni di animali a sangue caldo in onore al sangue perso di Gesù.

Dovrebbe essere una penitenza, ma in realtà molto spesso è considerato un lusso a causa del luogo comune secondo il quale, il pesce è costoso e impegnativo da cucinare.

Posso smentire?

Con un kg di vongole (il cui prezzo varia dai 7€ dei piccoli ma saporiti LUPINI ai 15€ delle VERACI) ci cucinate circa 6 hg di pasta e quindi un ottimo primo per 6 persone.

Una volta acquistate le immergete in acqua fredda (che ogni tanto cambierete) per almeno un paio d’ore. In questo modo eliminano gli eventuali residui di sabbia.

Arrivata l’ora del pranzo mettete su l’acqua per la pasta, la salate e nell’attesa dell’ebollizione vi dedicate alle vongole.

Le mettete in una padella capiente, le coprite con il coperchio e accendete il fuoco. Qualche minuto e le vongole si apriranno, rilasciando l’acqua che toglierete,  filtrerete con un colino e terrete da parte.

Togliete qualche guscio, aggiungete qualche cucchiaio di olio, una manciata di pomodorini datterini tagliati in due, uno spicchio di aglio e fate rosolare.

Nel frattempo l’acqua bolle e buttate giù gli spaghetti (o come nella mia foto delle linguine di farro).

Fate cuocere e la scolate direttamente nella padella circa 3/4 minuti prima del tempo di cottura. Aggiungete l’acqua di cottura delle vongole filtrata, un paio di mestoli di acqua della pasta e finite di cuocere in padella.

Attenzione a non farla asciugare troppo.

Una bella manciata di prezzemolo fresco e pronti a mangiare un gustosissimo e velocissimo piatto a base di pesce.

 

Linguine di farro con vongole e datterini

 

P.S. se non gradite i pomodorini (che non debbono assolutamente abbondare) evitateli. Stesso procedimento semplicemente omettendoli.

Posted on maggio 4, 2017 in Curiosità, Ricette

Share the Story

Responses (4)

  1. Marialuigia
    maggio 4, 2017 at 6:00 pm · Rispondi

    Impossibile resistere! Prova costume rimandata!

    • Maura
      maggio 9, 2017 at 8:41 pm · Rispondi

      Marialuigia, sono certa che mangiando un piatto come questo insieme a mezzo bicchiere di vino bianco, la tua linea non subirà grandi scossoni, ma il tuo spirito si!

  2. Giuliana
    maggio 8, 2017 at 1:08 pm · Rispondi

    Grazie Maura per le tue informazioni e curiosità sul mondo della cucina e su certe tradizioni. Ho eseguito la ricetta delle linguine alle vongole con datterini ed è venuta benissimo. Stupita anche dal fatto che utilizzando la pasta integrale il risultato fosse comunque ottimo. Io i pomodorini li ho messi. Pochi come hai detto tu, ma preferisco di gran lunga questa versione rispetto a quella bianca. A presto.

    • Maura
      maggio 9, 2017 at 8:39 pm · Rispondi

      Cara Giuliana, sono contenta!
      Vorrei proporre su questo blog le ricette che molto spesso preparo per il mio pranzo. Ricette gustose ma anche veloci da preparare. Con ingredienti semplici ma magari accostati in modo diverso.
      Alla prossima allora!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top